News

Pagina 1 di 39  > >>

ago 23, 2017
Categoria: Tutti in Campo
Inserito da: giovanni
mar 17, 2016
Categoria: Recensioni
Inserito da: giovanni

Recensione della cinquantesima ed ultima puntata di “Attraverso lo Specchio”, trittico “Speciale Bielorussia”, un completamento

a cura di Antonio De Honestis

 

Sansone & co. si congedano dal loro pubblico con quest’ultima puntata di “Attraverso lo Specchio”, andata in onda ieri sera su Lazio TV, sulle note malinconiche del capolavoro della musica italiana “Volare”, una serata che ha visto gli amati ospiti dalla Bielorussia emozionati cantare le nostre canzoni, per un dialogo tra le nostre culture che abbatte ogni muro, la testimonianza di un’integrazione possibile che passa “Attraverso lo Specchio”.

Contatti
Cooperativa Matrioska
Via Francesco Valesio, 28
Roma

Siete qui: Home

Home

apr 7, 2005

Diari dai Laboratori



E' MORTO IL PAPA

Ore notturne trascorse a S.Pietro sperando inutilmente di entrare nella pancia della Balena, che ha divorato il Re.....
.....mentre grandi Specchi rimandano ad altri specchi che rimandano ad altri Specchi l'immagine del Re deposto e in balia del Tempo, che combatte ancora per non mostrare al Popolo la sua Vittoria.....
.....mentre un tortuoso serpente si snodava sulla Piazza e si inerpicava sulla montagna, tra canti mistici, stanchezza fisica e risa profane

a cura di
Mascia Kachan
Sebastiano Alfei
Misha Kachan

Fonte: www.ilcavallobianco.it

 

Categoria: Laboratori
Inserito da: giovanni
____________________________________________________________________________
Roma, 7.04.2005

Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II se ne è andato.
Un uomo grande, unico, meraviglioso, dolce.
Il papa avuto molto coraggio per andare da qualsiasi parte del mondo. E' stato papa grande. E' stato l'unico papa che ho conosciuto. Ti voglio bene!
Papa ti ringrazio per quello che hai fatto per noi. Una persona venuta da lontana ma così vicino. Un papa, un sorriso.
Il papa resterà un Simbolo di Pace!

Addio Karol! Grazie di cuore
Grazie di tutto.
Buon Viaggio Karol:
Riposa in Pace.

MASCIA KACHAN
________________________________________________________________________________________________

21.37 2/4/2005 Sabato
Giovanni Paolo II

In questi anni con il papa Giovanni Paolo II
Con noi giovani nel giubileo 2000 a Roma Tor vergata e a S. Pietro è stato un papa bravo quando portava la Croce a Colosseo per la Via Crucis, e stava male, è andato due volte ai Gemelli e poi a S.Pietro e ieri e oggi tanta gente è venuta da tutto il mondo per il papa Giovanni Paolo II e si è spendo alle ore 21.37

Tutti noi a piangere per il papa Giovanni Paolo II. Ieri e oggi sono andato a S.Pietro Con la biccicchetta per il papa Giovanni Paolo II, è stato grande Con i giovani 2000 a Roma Tor vergata, è venuto anche della Parrocchia S.Giovanni Battista De Rossi 1990.

Ieri sera sono andato a S.Pietro, siamo andati con la metro fino Ottaviano, ci anno fatto fare uno giro lungo e non abbiamo fatto in tempo, siamo arrivati alle ore 20,30 fino alle ore 5,00 e poi siamo tornati a casa per riposare un po'.

PAOLO SANSONE
________________________________________________________________________________________________
4 4 05

Spesso Bisogna ricordare qualCuno che Prima cera, hora non Più. Mi riferisco a lui, al Papa.
Per me è stato un Vero Santo, era Pieno di tanto entusiasmo, si vedeva nel Suo Cuore tanta Gioia, a Lui Bisogna Solo dirle Grazie Santità Per Tutto quello che lei a Saputo dare a tutto il mondo Specialmente ai giovani e il Suo Calore che lei a Saputo dare a tutti i Bambini Piccoli. Pregherò Sempre Per lei, Pregherò il Signore che ci dia la Gioia che il Suo successore sia un Papa che Possa Portare un Po' di Sorriso a tutti noi e ai Bambini, come lei a fatto.
Lei Per noi è stato il Papa custode e difensore intrassigente, infatti Proprio quell'amore fu l'ultimo in cui ricevere i racconti Perchè mi renderò conto dall'impossibilità di mettere la Vita nel Segno della croce. Voglio ricordarlo con tanto amore ora che lei non ce Più.
Sento un Vuoto nel mio Cuore.

Già sono quattro giorni che il Papa è morto e se mi dovessi Soffermare a riflettere Perchè che qualcosa mi manca e il Papa, si sente un vero Vuoto Per tutta la Città di Roma.
Se Penso Solo a tutta quella Gente che per ore sta camminando Per entrare in Basilica, un Gesto veramente Significativo. Era Per il Papa, era Giusto farlo, Tutti noi dobbiamo ricordarlo come un Papa Buono. Se lui fosse ancora Vivo L'unica cosa che volevo dirle: Santità gli voglio Bene.
Sempre Penso a quella Sera quando vedendo in televisione l'annuncio del nuovo Papa, Pure quella Sera era numerosa piena di tanta Gente, in me entrata una cosa stupenda vedendo un Papa Polacco.
Mentre continuerà le stesse Prove di teatro il Pensiero Sempre Per lui il Papa. Io Speravo che quel giorno dello Spettacolo di invitarlo ma Pultroppo adesso non Posso farlo anche Perche non ce Più, ma Sono Sicuro che Lui ci guiderà da la Su e ci Possa accompagnare con il Suo Calore e la Sua Benedizione, L'unica cosa che le chiedo: Grazie Santità la Porterà Sempre nel mio cuore.
Spesso nella mia stanza ho la foto del Papa e ogni mattina mi alzo, dico una Preghiera e Poi gli do un Bacio.
Sono molto felice e contento di un Papa stupendo, Papa Sei Grande.

SEBASTIANO ALFEI
________________________________________________________________________________________________

Per il Papa

Il giorno 2 Aprile Sabato.
Ore 21:37 di sera stato a Nunziato da un mensionario dalla finestra del papa, che è morto Giovanni Paolo II nella sua camera nella piazza San Pietro. Prima di morire il papa Giovanni Paolo II guardava dalla sua finestra nella camera e con lui stavano i cardinali, lui alzato bracio destro e faceva benedizione ai suoi fedeli e poi ceruscito a dire amen, e morto erano 21:37, quando lui da questo mondo andato da suo Padre dove cestanno tutti i Santi Dodici Apostoli, Santa Maria Madre di Dio e il suo figlio Ges Cristo. Karol Wojtyla se ne andato da questa vita, e per la gente e per tutto mondo molto triste e noi siamo senza un Padre Santo come Giovanni Paolo II. Lui amava tutte le persone del mondo di tanti nazioni dove lui andato, a fatto tanti viaggi del mondo e la gente era molto contenta per lui, Giovanni Paolo II afatto tutta la sua missione di Dio, dall'enizio fino alla fine. Per noi la Gente il papa sarà un grande ricordo e anche per la storia umana e di Santa Chiesa. E lui da lasu prega per noi e guarda da la su. Il Governo Italiano afatto tre giorni di lutto e a fermato anche lo campionato di calcio italiano, solo Formula Uno no che fa cevano.
Adio Giovanni Paolo II, il tuo fedelo Bielorusso Misha Kasnk L.
Rimanera con noi Giovanni Paolo II da sempre con la gente di tutto mondo. E per che il papa Giovanni Paolo II era persona da non dimenticare lui era per tutti e per il mondo ti vogliamo tanto bene.
Ciao Papa Giovanni Paolo II

MISHA KRASNIK.L.