News

Pagina 1 di 49  > >>

ago 23, 2017
Categoria: Tutti in Campo
Inserito da: giovanni
mar 17, 2016
Categoria: Recensioni
Inserito da: giovanni

Recensione della cinquantesima ed ultima puntata di “Attraverso lo Specchio”, trittico “Speciale Bielorussia”, un completamento

a cura di Antonio De Honestis

 

Sansone & co. si congedano dal loro pubblico con quest’ultima puntata di “Attraverso lo Specchio”, andata in onda ieri sera su Lazio TV, sulle note malinconiche del capolavoro della musica italiana “Volare”, una serata che ha visto gli amati ospiti dalla Bielorussia emozionati cantare le nostre canzoni, per un dialogo tra le nostre culture che abbatte ogni muro, la testimonianza di un’integrazione possibile che passa “Attraverso lo Specchio”.

Contatti
Cooperativa Matrioska
Via Francesco Valesio, 28
Roma

Siete qui: Home

Home

mar 20, 2007

UN PINOCCHIO "MULTICULTURALE" HA SORPRESO IL PUBBLICO DEL VALLE


Una recensione

Categoria: Laboratori
Inserito da: giovanni

Le diversità fisiche e culturali sono scomparse, per una sera sotto i riflettori del Teatro Valle.
Più che una rappresentazione, una vera e propria lezione di solidarietà offerta al pubblico, dagli orfani bielorussi e dai ragazzi con problemi fisici e mentali dell'associazione "Il cavallo bianco".
Lunedì, accompagnati da giovani volenterosi, improvvisatisi per l'occasione attori, scenografi e costumisti, i ragazzi hanno messo in scena un Pinocchio "multiculturale". Diversi ma uguali, questo il messaggio sempre presente nel corso della rappresentazione.
Dopo una simpatica presentazione del duo Dose e Presta (i presentatori del programma radiofonico "Il ruggito del coniglio"), che magistralmente hanno rotto il ghiaccio, si è aperto il sipario e, visibilmente emozionati, i giovani attori hanno fatto il loro ingresso. Un susseguirsi di scene diverse, seguendo il filo del racconto, con diversi intervalli musicali, hanno intrattenuto il pubblico senza mai annoiarlo.
Un pinocchio dall'accento russo ha fatto perdere la pazienza al povero Geppetto di turno. Un grillo parlante, a tratti impacciato, non è riuscito a dissuadere il burattino dal gatto e la volpe.
A Giulio Scarpati il ruolo del narratore.
Standing ovation finale per salutare e ringraziare i giovani attori.


AVANTI! - 20 marzo 2003